Emozioni

vernici decorative

Il colore è emozione. Attraverso il colore l'uomo percepisce la bellezza delle cose, la loro consistenza e la loro finalità. Le cose che ci piacciono di più hanno uno specifico colore, il quale contribuisce e farcele riconoscere, coinvolgendoci emotivamente. Il colore può essere utilizzato per rendere più belli i volumi e gli spazi in cui viviamo, proprio sfruttando l'intrinseco potere evocativo che un determinato colore induce. Il colore ė fatto anche di matericità, trasparenze, riflessi di luce, i quali possono essere riprodotti mediante l'utilizzo di speciali prodotti vernicianti definiti "decorativi". Il primo decorativo della storia è sicuramente stato lo "stucco veneziano" (detto anche "stucco antico" o "stucco romano") che una tradizione tutta italiana ha reso celebre nel mondo intero. Lo "stucco veneziano", il "marmorino" e il "grassello di calce" imitano la brillante translucenza del marmo e altri materiali di cava pregiati, così che una superficie rifinita con tali prodotti possa dare l'idea dell'uso di tali ricchi materiali. Le moderne tecnologie hanno permesso di interpretare questo concetto, rapportandolo a una infinità di altri materiali. Oggi è possibile imitare i metalli più preziosi come l'oro e l'argento, come anche quelli più particolari, come il ferro arrugginito, piuttosto che l'ardesia o il travertino. Le possibilità sembrano quasi infinite, perché è possibile concretizzare effetti materici, associati al colore, che in natura non esistono. È ad esempio possibile applicare un travertino rosa o imitare un bellissimo marmo con riflessi madreperla o dorati. Gli attuali materiali decorativi sono utilizzati con lo scopo di rendere un concetto emozionale adatto a ricreare scenari architettonici più prestigiosi, come anche del tutto fantasiosi. Mac Rivestimenti applica i "decorativi" dei migliori brand italiani e internazionali: richiedete con fiducia una campionatura del materiale, l'azienda sarà lieta di poter concretizzare i vostri sogni.

Share by: